Fidia Falaschetti
Nasce a Loreto (Ancona) nel 1977. Frequenta il Liceo Artistico di Porto San Giorgio, e successivamente si diploma in Scenografia all’Accademia di Belle Arti di Firenze nel 2002. Nasce professionalmente come grafico, illustratore e fotografo: se è infatti in queste vesti che ha collaborato con rinomati brand internazionali, al contempo si è diplomato all’Accademia di Belle Arti di Firenze, scegliendo nel 2007 la ricerca artistica e accompagnandola alla attività di insegnamento, quale docente di Arte e Comunicazione. Sono queste le due strade parallele sulle quali da anni si costruisce e caratterizza il linguaggio creativo di Fidia che già nel 2009 è stato invitato dalla Galleria Colossi Arte Contemporanea a partecipare alla mostra collettiva dedicata al quarantesimo anniversario dello sbarco dell’uomo sulla luna, LUNA e l’altra. The art side of the Moon e, insieme a molti altri artisti dai linguaggi differenti, al grande progetto dedicato al Centocinquantesimo anniversario dell’Unità Italiana, realizzando due opere fortemente graffianti e dense di significati da ricostruire con uno sguardo attento e critico. Nell’inquietante panorama che ci chiama quotidianamente a giudicare, quali spettatori non passivi, per Fidia la socie- tà diventa una “surrealtà” bizzarra della quale prova a mostrare i suoi “personacci” iconici sotto nuove fonti di luce, come im- palpabili feticci che emergono da una materia già segnata dalla storia e carica di un proprio affascinante vissuto personale.