Vittorio D Augusta
Vittorio D'Augusta, nato a Fiume nel 1937, risiede a Rimini dal 1948. Ha una lunga attività di pittore, avendo esposto in importanti mostre collettive presso Gallerie pubbliche italiane ed europee tra cui: Palazzo Reale e Castello Sforzesco di Milano, Palazzo dei Diamanti di Ferrara, Museo Castelvecchio e Palazzo Forti di Verona, Quadriennale di Roma, Palazzo della Triennale di Milano, Galleria Nazionale d'Arte Moderna di Roma, Villette di Parigi. Ha fatto parte del gruppo dei "Nuovi Nuovi" teorizzato da Renato Barilli, con il quale ha esposto al Palazzo delle Esposizioni di Roma, alla Palazzina di Parco Massari a Ferrara, al Teatro Falcone di Genova e alla Galleria Comunale di Torino.Tra le personali più importanti, al Kunstverein di Francoforte, alla Galleria Tanit di Monaco, alla Galleria Munro di Amburgo, al Centro Bellreguard a Valencia, al Museo di Modena, alla Galleria Comunale d'Arte Moderna di Bologna. Per dieci anni è stato direttore dell'Accademia di Belle Arti di Ravenna.