Hans Hartung é nato a Leipzig (Germania) nel 1904. Da bambino il suo entourage contribuisce a sviluppare in lui una sensibilità musicale che lo accompagnerà tutta la vita. Studia presso l’Akademie der schönen Kûnste della sua città (1924-1926), poi alla Belle Arti di Monaco. Hans Hartung si entusiasma per Rembrandt, Goya, El Greco, ma anche per Kokoschka e Nolde, e concepisce delle opere astratte di una profonda singolarità.

Nel 1928, incontra Anna-Eva Bergman a Parigi, giovane artista di origine norvegese, venuta in Francia come lui, per studiare ; si sposano nel 1929. La prima esposizione di Hartung viene organizzata nel 1931. Lascia la Germania nel 1932, viaggia in Europa, poi si stabilisce a Parigi nel 1935. Dipinge allora degli acquarelli e delle tele astratte.

Nel 1944 si arruola nella Legione straniera ; sarà ferito e la gamba destra gli verrà amputata. Nel 1945, è naturalizzato francese. La sua arte traduce i suoi incubi e la sua sofferenza in una pittura astratta e lirica. Copre i suoi supporti di striature e vortici, delle grandi masse scure tracciate con l’inchiostro a china, ad olio oppure a pastello. L’artista pensa che solo il “tachisme” può trasmettere la disperazione degli orrori della guerra.

 

Hans Hartung riceve il Gran Premio della Biennale di Venezia nel 1960. E’ in questo periodo che Hartung inizia a lavorare all’acrilico su dei grandi formati, di volta in volta colpiti da tocchi rapidi, graffiati, raschiati. “Stigmatizza” la sua pittura per mezzo della scopa, del pettine e di rami. L’artista si sforzerà attraverso la sua opera, di fissare il dinamismo e la constanza delle forze che creano la materia, la luce e lo spirito.

Nel 1986, Hartung incomincia una serie di opere molto colorate in cui proietta colate e sgoccolature su carta da imballaggio. Durante gli ultimi tre anni della sua vita, Hartung si rinnova profondamente con lo scopo di offrire a sé stesso ed agli altri un ultimo periodo di creazione. La sua compagna Anna-Eva Bergman muore nel 1987. Hans Hartung si spegne nel 1989 ad Antibes (Francia). Rispettando le ultime volontà dell’artista, le sue ceneri vengono disperse nel Mediterraneo.

Hans Hartung, nell’arco della sua esistenza ha ricevuto tutti gli omaggi e le onorificenze possibili. E’ ad Antibes che è stato da poco aperto al pubblico un centro che porta il suo nome, museo e centro studi sulla sua opera (2006).

Prezzo:
-
AFRO (1)Agostino BONALUMI (1)Agostino FERRARI (1)Alberto BIASI (1)Alberto MAGNELLI (1)Aldo SPOLDI (1)Aleandro RONCARA' (1)Alfredo CHIGHINE (1)Alighiero BOETTI (1)Antonella MAZZONI (1)Antonio Ligabue (1)Antonio Michelangelo FAGGIANO (1)Arnaldo POMODORO (1)Arturo VERMI (1)Atanasio SOLDATI (1)Battista LURASCHI (1)Bruno BENUZZI (1)Bruno CASSINARI (1)Bruno MUNARI (1)Camille BRYEN (1)Camillian DEMETRESCU (1)Carlo BONFA' (1)Carlo MATTIOLI (1)Concetto POZZATI (1)Corrado BONOMI (1)Cristina RONCATI (1)Dario BREVI (1)Emilio GRECO (1)Enrico BARBERA (1)Enzo ESPOSITO (1)Ettore SORDINI (1)Felice LEVINI (1)Fernandez ARMAN (1)Francesco DE MOLFETTA (1)Franco ANGELI (1)Franco FRANCESE (1)Franco GENTILINI (1)Gastone BIGGI (1)Giacomo BALLA (1)Giancarlo BARGONI (1)Gianfranco FERRONI (1)Gianni CELLA (1)Gianni DOVA (1)Gianni PEDULLA' (1)Gino MELONI (1)Giorgio CHIESI (1)Giorgio DE CHIRICO (1)Giorgio LAVERI (1)Giusepe DEL FRANCO (1)Goliardo PADOVA (1)Graham SUTHERLAND (1)Hans HARTUNG (1)Hans RICHTER (1)Henry MOORE (1)Jean LEPPIEN (1)Joan MIRO' (1)Karel APPEL (1)Keith HARING (1)Luca ALINARI (1)Luciano BARTOLINI (1)Lucio FONTANA (1)Luigi GROSSO (1)Lutz BROCKHAUS (1)Marcello JORI (1)Marco LODOLA (1)Marino MARINI (1)Mario CEROLI (1)Mario DELUIGI (1)Mario NANNI (1)Mario SCHIFANO (1)Maryan S. MARYAN (1)Mastaka KUBOTA (1)Mattia MORENI (1)Max ERNST (1)Michele CASCELLA (1)Mino MACCARI (1)Oskar KOKOSCHKA (1)PLUMCAKE (1)Pablo PICASSO (1)Paolo BENEFORTI (1)Patrick MOYA (1)Piero DORAZIO (1)Piero RUGGERI (1)Pietro ALBERTO (1)Pietro CASCELLA (1)Pietro GHIZZARDI (1)Renato GUTTUSO (1)Roberto CRIPPA (1)Roberto ORLANDI (1)Salvador DALI' (1)Salvatore FIUME (1)Sandro CHIA (1)Sandro MARTINI (1)Sebastian MATTA (1)Sergio FERMARIELLO (1)Silvano DE PIETRI (1)Ugo LA PIETRA (1)Virgilio GUIDI (1)Vittorio D'Augusta (1)Vittorio MESSINA (1)Vittorio VALENTE (1)WAL (1)Walter VALENTINI (1)